Etichetta unica per l’olio di Calabria Igp: martedì 14 novembre presentazione ufficiale alla Cittadella regionale

Per l’olio calabrese l’appuntamento è storico. Il presidente del Consorzio Olio di Calabria Igp, Massimino Magliocchi, presenterà- insieme alle massime istituzioni regionali, ai produttori ed alla filiera tutta – l’etichetta unica che farà capolino in tutte le bottiglie dell’olio calabro. “Una piccola rivoluzione culturale”, precisa il presidente. Una svolta attesa da tempo che finalmente sarà presentata alla Cittadella regionale, il prossimo 14 novembre alle ore 11,30. Oltre al presidente Magliocchi saranno presenti ovviamente anche l’assessore regionale Gianluca Gallo ed il direttore Giacomo Giovinazzo. Al loro fianco il conduttore di Linea Verde, su Rai1, Peppone Calabrese, che da tempo si spende al fianco dei produttori e della nostra terra. Sono infatti proprio le piccole attività che producono olio a trarne maggiori benefici con l’etichetta unica. L’esempio più emblematico è quello dell’aceto balsamico di Modena: si pubblicizza l’intero territorio, insieme al produttore. “In questo modo riteniamo possa crescere la Calabria intera dell’olio, con un marchio ben identificato ed identitario utile alla causa e capace di scalare le classifiche- e le attenzioni – dei consumatori finali”, assicura il presidente Massimino Magliocchi.

Massima attenzione dunque all’appuntamento in Regione, a Catanzaro. L’olio di Calabria Igp riparte con uno slancio significativo non comune. Con la ferma volontà di valorizzare ancora meglio una delle eccellenze calabresi che non ha da invidiare niente a nessuno. Qualità sempre maggiore e proposte condivisibili con tutti gli “attori” della filiera coinvolti.

leggi anche..

I digital creators calabresi di Igers protagonisti alla Fiera internazionale ed al FestivaI sull’innovazione a Bologna

IgersItalia è partner della prima edizione bolognese di WMF – We Make Future. E la …