Arrestato l’assessore regionale all’Ambiente Marcello Minenna nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Forlì

L’ex direttore dell’Agenzia delle Dogane Marcello Minenna, attuale assessore all’ambiente della Regione Calabria ed ex assessore del Comune di Roma, è stato arrestato nell’ambito di un’inchiesta della procura di Forlì e si trova ai domiciliari. Arrestati, su disposizione della Dda di Bologna, anche un ex parlamentare, funzionari della prefettura di Ravenna, dell’Ausl Romagna. In tutto sono stati 34 i provvedimenti cautelari. L’indagine riguarda vari episodi di corruzione ed è scaturita da un’inchiesta sul traffico di droga.

leggi anche..

“Non dire niente, che m’attaccanu”, sospeso collaboratore scolastico di Taurianova, indagato per violenza sessuale nei confronti di studentessa tredicenne

I Carabinieri del Comando Provinciale di Reggio Calabria, coordinati dal Procuratore Emanuele Crescenti e dal …