Un piacevole ritorno per la città di Cosenza: Alfredo De Luca entra in Assomusica

Il promoter Rendese Alfredo De Luca entra nell’associazione degli organizzatori e dei produttori di spettacoli di musica dal vivo che associa imprese su tutto il territorio nazionale realizzando circa l’80% dei concerti dal vivo in Italia. Assomusica è il principale interlocutore di enti ed istituzioni nel settore della musica dal vivo, con i quali stabilisce e incoraggia contatti, crea scambi e collaborazioni.


Assomusica è riconosciuta come referente italiano per la musica dal vivo per l’Unione Europea dove all’interno sono presenti le più grandi produzioni italiane di musica dal vivo.
Da oggi, anche la provincia di Cosenza, rientra a far parte di Assomusica grazie ad Alfredo De Luca, direttore artistico del Teatro dei Ruderi di Diamante, Tirreno Festival, Rende Teatro Festival, dal 2020 direttore artistico del Settembre Rendese ed organizzatore di eventi che hanno portato lustro alla Regione Calabria sia nell’ambito musicale che in quello teatrale. Non semplici i requisiti da raggiungere per entrare in Assomusica che è munita di proprio regolamento, che garantisce appunto la qualità degli associati che ne fanno parte.
Dopo i successi della stagione appena conclusa con numerosi Sold out, tra cui Enrico Brignano e Andrea Pucci, Alfredo De Luca ha lanciato una grande e vasta programmazione estiva con spettacoli dal vivo di caratura nazionale nonché l’annuncio della prima data invernale con Pio e Amedeo in “Felicissimo Show” il prossimo 18 Ottobre 2023 al Teatro Garden di Rende. Alfredo De Luca raggiunge gli altri 4 colleghi presenti in Assomusica per la Calabria ovvero: Ruggero Pegna (Lamezia Terme), Gianluigi Fabiano (Crotone) ed Antonio e Francesco Scordo (Reggio Calabria).

leggi anche..

I digital creators calabresi di Igers protagonisti alla Fiera internazionale ed al FestivaI sull’innovazione a Bologna

IgersItalia è partner della prima edizione bolognese di WMF – We Make Future. E la …