Rinnovati i vertici della pubblica amministrazione del Comune di Cassano All’Ionio

Rinnovati i vertici della pubblica amministrazione del Comune di Cassano All’Ionio. Sostanzialmente confermati i dirigenti di quasi tutti i settori tranne quello dell’Urbanistica. Le nomine saranno valide per il prossimo semestre: intanto il nuovo Segretario generale, Angelo De Marco, assume anche l’incarico di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, dell’ufficio contenzioso. De Marco seguirà anche l’ufficio Rasa della stazione appaltante dei Comuni di Cassano (Capofila), San Basile, Frascineto, Civita e Trebisacce.

Con una serie di decreti a propria firma, il sindaco Giovanni Papasso ha confermato/rinnovato tutte le posizioni organizzative in base alle quali si divide e articola tutta la macchina amministrativa comunale. Responsabile del settore Finanziario e delle relative linee di attività viene confermata la dottoressa Domenica Rugiano. Responsabile del settore Socio-Turistico-Culturale confermato il dottor Salvatore Iannicelli. Responsabile del settore Patrimonio così come Responsabile del settore Affari Generali la dottoressa Monica Fazzitta. Responsabile del settore Tributi sarà sempre la dottoressa Samuela Golia e l’incarico di Responsabile del settore Polizia Locale viene confermato all’architetto Anna Maria Aiello. Responsabile del settore Lavori Pubblici e delle relative linee di attività confermato l’ingegnere Luigi Serra Cassano così come la collega Paola Grosso manterrà la dirigenza del settore PNRR – Piano nazionale di ripresa e resilienza.

Fin qui tutte conferme, l’unica novità riguarda il dottor Diego Falcone che guiderà l’area Urbanistica sostituendo il collega geometra Antonio Iannicelli collocato a riposo per raggiunti limiti di età. Altre nomine del sindaco Papasso hanno riguardato gli i ruoli ricoperti dal nuovo Segretario generale Angelo De Marco. Il dottor De Marco, infatti, assume anche l’incarico di Responsabile della prevenzione della corruzione e della trasparenza, l’incarico di responsabile anche l’ufficio Rasa della stazione appaltante dei Comuni di Cassano (Capofila), San Basile, Frascineto, Civita, Trebisacce e, prossimamente, anche Amendolara e seguirà, infine, anche l’ufficio del contenzioso.

leggi anche..

I digital creators calabresi di Igers protagonisti alla Fiera internazionale ed al FestivaI sull’innovazione a Bologna

IgersItalia è partner della prima edizione bolognese di WMF – We Make Future. E la …