A Mendicino arrestata una donna di 54 anni per detenzione illegale di arma comune da sparo clandestina

A Mendicino, i Carabinieri della Compagnia di Cosenza, durante un servizio di controllo straordinario del territorio, hanno tratto in arresto, in flagranza di reato, una 54enne del posto per detenzione illegale di un’arma comune da sparo clandestina.

Al riguardo, si comunica, nel rispetto dei diritti dell’indagata (da ritenersi presunta innocente in considerazione dell’attuale fase del procedimento fino ad un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile), al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito, che è stata, in particolare,trovata in possesso, a seguito perquisizione personale e domiciliare, di una pistola cal. 6.35, con matricola abrasa completa di serbatoio con 6 cartucce. Su disposizione del Magistrato di Turno della Procura della Repubblica di Cosenza, l’arrestata è stata sottoposta agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza convalida.

leggi anche..

Cosenza, arresto in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

A Cosenza, i Carabinieri della Stazione di Cosenza Centro hanno tratto in arresto in flagranza …