Droga e soldi ritrovati in un fondo agricolo a Marano Principato, indagini in corso

Nella giornata di ieri, personale della Polizia di Stato ha eseguito, nell’ambito dei servizi straordinari disposti dal Questore della Provincia di Cosenza e coordinati dalla locale Procura della Repubblica, diversi controlli nel capoluogo bruzio e nel suo hinterland, finalizzati al contrasto del traffico di sostanze stupefacenti.

In particolare, personale della Squadra Mobile, congiuntamente alle unità cinofile della Questura di Vibo Valentia ed al cane antidroga “Digos”, faceva accesso all’interno di un complesso residenziale composto da villette unifamiliari in Marano Principato, in via San Pietro e, nel corso dell’attività di P.G., rinveniva, in un fondo agricolo a libero accesso, prospiciente la medesima via, sostanza stupefacente del tipo marijuana per un peso complessivo di grammi 900, cocaina per grammi 249, hashish per  un peso totale di 5.700 grammi ed un pacchetto contenente denaro contante, di diverso taglio, per un totale di euro 20.030,00, il tutto diversamente confezionato e custodito in una busta per la spesa. Indagini in corso.

leggi anche..

Cosenza, arresto in flagranza di reato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti

A Cosenza, i Carabinieri della Stazione di Cosenza Centro hanno tratto in arresto in flagranza …