Cassano all’Ionio, presentata la Stagione Teatrale 2024

È stata presentata la Stagione Teatrale 2024 del Comune di Cassano All’Ionio. Sei spettacoli che partiranno sabato 13 gennaio con “Tutto il mondo è Calabrese” di Gennaro Calabrese e si concluderanno dopo Pasqua, venerdì 19 aprile, con “O…tello, O…io!” con Francesco Paolantoni. Una stagione teatrale di livello che proietta il teatro cassanese tra i migliori luoghi di cultura calabrese anche nell’anno che è appena iniziato.

Alla presentazione – che si è tenuta nel Comune sibarita – sono intervenuti il sindaco Giovanni Papasso, l’assessore con delega al Teatro, Elisa Fasanella, e il direttore artistico Andrea Solano. Presente ai lavori anche la giunta comunale al completo e l’altro rappresentante della Creativa Srl, l’associazione che organizza per conto del Comune la serie di spettacoli, Liborio Salerno.

«Nel nostro teatro comunale – ha esordito l’assessore con delega al Teatro Elisa Fasanella nel corso della presentazione del cartellone – si esibiranno artisti di caratura nazionale. Sei spettacoli con un unico obiettivo, che poi è anche quello dell’intera amministrazione comunale: portare al centro dell’attenzione, in particolare delle nuove generazioni, la cultura e l’amore per il teatro».

«Il Teatro – ha commentato il direttore artistico Andrea Solano – ha la responsabilità di attirare il pubblico, di scuoterne le coscienze e, quando possibile, di divertirlo. Ha il ruolo sociale di accompagnare la vita di una comunità intera, coinvolgendone tutte le generazioni. E questa Stagione teatrale, con l’aggiunta di spettacoli mattutini dedicati agli studenti, e di spettacoli pomeridiani per i più piccoli e per le famiglie, raggiungerà l’interesse di un pubblico di ogni età. Ringrazio – ha concluso – l’Amministrazione Comunale di Cassano perché crede nell’alto valore formativo e sociale dell’azione teatrale e investe in essa. E la ringrazio per aver concesso a Creativa l’onere e soprattutto l’onore di riempire questo nostro meraviglioso Teatro Comunale di sogni, grandi personaggi, storie emozionanti e tanti sorrisi».

«Siamo partiti a gennaio – ha precisato il sindaco Giovanni Papasso – per non creare sovrapposizioni tra il programma degli eventi natalizi e quelli della stagione teatrale. Grazie al lavoro della Creativa di Andrea Solano e Liborio Salerno che ci supporta da qualche tempo in questo progetto stiamo riuscendo a portare nel nostro meraviglioso teatro comunale tantissima gente da fuori Cassano ed è quello a cui noi puntiamo per rilanciare la nostra città. Certo le attività culturali e teatrali per il 2024 non si fermeranno a questa stagione. Quest’anno puntiamo a far diventare Cassano, oltre che città cantiere, anche città della cultura. Motivo per cui lavoriamo per organizzare anche una stagione teatrale estiva a Sibari per puntare ancora di più sul turismo di qualità».

In chiusura il sindaco Papasso ha rivolto un invito a tutti, cittadini di Cassano e non: «venite a teatro perché vi faremo divertire con una stagione teatrale eccellente e all’insegna della pura cultura».

IL DETTAGLIO DEGLI SPETTACOLI

SABATO 13 GENNAIO ORE 21.00

TUTTO IL MONDO E CALABRESE

spettacolo comico

con: Gennaro Calabrese

note: Gennaro è l’istrionico comico e imitatore calabrese che sta riscuotendo un grandissimo successo grazie allo show RAI “Fake Show”.

Porta in scena uno spettacolo esilarante: sketch, imitazioni e tante interazioni col pubblico.

MERCOLEDI 24 GENNAIO ORE 21.00

IO, SHAKESPEARE E PIRANDELLO

monologo

con: Giorgio Pasotti

note: Un viaggio attraverso personaggi e celebri monologhi che hanno reso immortali i due grandi autori. Uno spettacolo intenso ed emozionante, con uno tra i più amati attori italiani.

 

DOMENICA 25 FEBBRAIO ORE 21.00

IL PADRE DELLA SPOSA

commedia

con: Gianfranco Jannuzzo, Barbara De Rossi, Martina Difonte, Roberto M. lannone, Marcella

Lattuca, Lucandrea Martinelli e con la partecipazione di Gaetano Aronica

note: famosa commedia piena di gag, colpi di scena, divertimento e momenti teneri.

Un cast stellare diretto da Gianluca Guidi.

 

SABATO 09 MARZO ORE 21.00

FRANCESCO BACCINI LIVE

concerto

con: Francesco Baccini e Michele Cusato

note: il noto cantautore ligure in un concerto intimo, emozionante, tra le sue più belle canzoni

e tanti capolavori della musica italiana.

 

SABATO 23 MARZO ORE 21.00

L’ANATRA ALL’ARANCIA

commedia

DATA UNICA NELLA PROVINCIA DI COSENZA

con: Emilio Solfrizzi, Carlotta Natoli, Ruben Rigillo, Beatrice Schiaffino, Antonella Piccolo.

note: Emilio Solfrizzi è protagonista di una grande commedia diretta da Claudio Gregori (il Greg di Lillo&Greg) tra battute sagaci, equilibri, personaggi in continua evoluzione e un finale di straordinaria intensità che mette tutto in ordine.

 

VENERDI 19 APRILE ORE 21.00

O…TELLO, O…IO!

commedia

con: Francesco Paolantoni, Stefano Sarcinelli, Arduino Speranza, Raffaele Esposito, Viola Forestiero, Felicia del Prete.

note: Lo spettacolo racconta le disavventure di una compagnia alle prese con le prove dell’Otello. Tanta comicità e un grande Paolantoni.

leggi anche..

Openstage arriva in Calabria, da domani installazioni permanenti a Catanzaro, Cosenza, Pizzo e Simeri Crichi.

Dopo le installazioni in oltre 40 città in Italia, Spagna e Portogallo, arriva per la …