Cosenza Pallanuoto, in A2 domenica tornano in vasca le ragazze di mister Fasanella, in serie C maschile sabato alle 14 nella piscina comunale

Riprende la corsa della capolista in serie A2 femminile. Le atlete di mister Francesco Fasanella saranno impegnate, in casa, domenica prossima 30 aprile alle ore 15, contro Volturno. “Concludiamo la Regular Season tra la mura amiche, consapevoli di aver finora disputato una stagione fantastica ma, per renderla indimenticabile, la strada da fare è tanta a partire dall’obiettivo più vicino: chiudere da imbattute, per poi proseguire con la vittoria della finale play-off”. Pensieri pre-gara affidati proprio all’allenatore Francesco Fasanella. “Sappiamo che non sarà facile ma alleno un gruppo straordinario e so che faremo tutto il possibile già da domenica, sapendo che l’avversario avrà voglia di mettersi in mostra contro la prima della classe. Conosciamo la squadra che affronteremo e sappiamo che venderanno cara la pelle perché sono una compagine ben allenata e un gruppo che nelle ultime gare è cresciuto in fiducia e autostima. Noi vogliamo festeggiare insieme a chi ci ha seguito per tutta la stagione con un’altra vittoria”, assicura il mister. Arbitro della partita il signor Buonpensiero Carmine.

In Serie C maschile, invece, si gioca sabato pomeriggio alle ore 14 nella piscina di Cosenza. Avrà luogo il recupero della gara tra Cosenza Pallanuoto e Cus Palermo. I palermitani sono imbattuti nel girone e stanno legittimando il pronostico che alla vigilia del campionato li vedeva come i favoriti alla vittoria.  Così il tecnico Gianmarco Manna: “Sappiamo bene la forza dell’avversario, il Cus ha una rosa che poco c’entra con la nostra categoria e il fatto che l’anno scorso disputassero la serie A2 con ottimi risultati rafforza questo concetto. Sono ben allenati da mister Occhione che ha esperienza e capacità: verranno a Cosenza per vincere. I miei ragazzi fremono per confrontarsi con chi al momento ha dimostrato di essere la squadra più forte e sono sicuro che faranno una grande partita con la solita nostra identità e grinta. Ho chiesto a tutti di viverla come un’occasione bella di confrontarsi con una realtà importante che merita tanto rispetto ma senza alcun tipo di inibizione o paura”.
Arbitro della partita Sorbello Nando.

DIRETTA STREAMING delle partite sulla pagina Youtube Spazio AQA
Di seguito il link
https://www.youtube.com/@spazioaqa7109

leggi anche..

Tocci argento mondiale, esulta la società calabrese Aqa

Che vittoria! Immensi Giovanni Tocci e Lorenzo Marsaglia. Gli Azzurri si prendono l’argento al termine …