Caciocavallo Silano DOP, protagonista nelle cucine d’Italia tra food influencer e chef

In un’epoca nella quale i cuochi diventano della star – e i social sono il palcoscenico più importante – il  formaggio tipico del sud Italia, nonchè pilastro delle nostre tradizioni, ha attirato sempre più la curiosità di food blogger e personalità del panorama culinario.

Grazie all’importante lavoro di promozione portato avanti dal Consorzio di Tutela Formaggio Caciocavallo Silano Dop, continua la valorizzazione del Caciocavallo Silano Dop soprattutto dopo l’accordo di enorme successo siglato a inizio anno con Mc Donald’s Italia che ha inserito il formaggio tra i menu My Selections 2023.
Proprio perchè il Caciocavallo Silano Dop accomuna nella sua tradizione ben 5 regioni – Basilicata, Calabria, Campania, Molise e Puglia –  il Consorzio di Tutela ha deciso di avviare un progetto di collaborazione con food blogger e chef noti in tutta Italia per una campagna di comunicazione volta a far conoscere al meglio questo formaggio attraverso diverse chiavi culinarie, dalla più tradizionale a quella più all’avanguardia.
La prima a cimentarsi nel nuovo progetto, interpretando a modo suo questo antico formaggio del sud, è Chiara Gavioli che nel 2021 è stata inserita da Forbes tra i 10 migliori micro food influencer. Una milanese trasferitasi a Mantova per amore, che cucina mescolando la tradizione italiana con elementi particolari ed esotici.
Questa volta, però, Chiara non ha utilizzato il miso o altri ingredienti orientali, ma si è cimentata nell’inventare un Risotto con finocchio, finocchietto, salsiccia e Caciocavallo Silano Dop: una ricetta nuova costruita intrecciando tra loro diverse tradizioni italiane. Un primo unico che, grazie al goloso legante del Caciocavallo Silano DOP sciolto, parla in un solo colpo di tutta l’Italia, da nord a sud.
Lei, vera Food Stylist & Photographer, rappresenterà a pieno la bontà e versatilità del nostro Caciocavallo Silano attraverso la sua pagina Instagram “Mangio Quindi Sono” e ne valorizzerà le doti per una cucina sana e buonissima.

leggi anche..

Un calabrese ai vertici dell’ANAT

C’è anche un calabrese ai vertici dell’ANAT (Associazione nazionale agenti teatrali & spettacolo): si tratta …