Regione Calabria promuove “Giornata delle Eccellenze Scolastiche”, Princi: “Valorizzare e premiare risultati degli studenti”

La Regione Calabria istituisce la “Giornata delle Eccellenze Scolastiche”. Ad annunciarlo è Giusi Princi, Vicepresidente con delega all’Istruzione, in una nota indirizzata a tutti i Dirigenti degli Istituti scolastici di secondo grado della Calabria.

“D’intesa con il Presidente Roberto Occhiuto e con l’Ufficio Scolastico Regionale della Calabria – afferma Giusi Princi – con l’istituzione di questa giornata intendiamo riconoscere quegli studenti che, distinguendosi nelle competizioni più prestigiose, di carattere nazionale e internazionale, hanno dato lustro alla loro istituzione scolastica nel corrente anno, ma anche all’intera regione, dimostrando che la nostra terra è ricca di talenti che devono essere coltivati ed incoraggiati, affinché gli studenti meritevoli continuino ad investire in studio e formazione”.

“A questo scopo – si legge nella nota a firma della Vicepresidente – i dirigenti scolastici sono stati invitati a segnalare, entro la data del 27 maggio, tutti quegli studenti che abbiano riportato, nel corso dell’attuale anno scolastico, un riconoscimento in una competizione di rilevanza nazionale o internazionale organizzata o patrocinata dal Ministero dell’Istruzione e del Merito. Sarà organizzata una cerimonia di premiazione, che si terrà entro giugno, nelle modalità che saranno successivamente rese note alle Scuole interessate”.

leggi anche..

Mese del benessere: il 13 maggio terzo appuntamento a Cosenza

Al suo terzo appuntamento, il Mese del Benessere, il ciclo di incontri sulla prevenzione promosso …