Sabato 13 gennaio presentazione del progetto di recupero conservativo e di riqualificazione del Teatro A. Rendano

Tutto pronto per l’inizio dei lavori di recupero conservativo, manutentivo e di riqualificazione del Teatro Rendano che comunque non bloccherà l’attività culturale e di spettacolo che in esso si svolge.
Il progetto finanziato con fondi PNRR pari ad 1milione,327 mila 400 euro sarà presentato alla stampa, nell’ambito di un’apposita conferenza, dal sindaco Franz Caruso e dall’assessore ai lavori LLPP, Damiano Covelli. L’appuntamento con i giornalisti è fissato per sabato prossimo, 13 gennaio, alle ore 11 nel Salone di Rappresentanza di Palazzo dei Bruzi.
“Con questi lavori – affermano il sindaco Franz Caruso e l’assessore Covelli – assicureremo un futuro di rilancio di una delle più importanti strutture culturali della Calabria e luogo simbolo della nostra città, qual è appunto il Teatro di Tradizione Alfonso Rendano. Attraverso questa opera di recupero strutturale e conservativo lo riporteremo agli antichi splendori, dopo anni di abbandono, affinché possa tornare a primeggiare, con la sua storia e tradizione, nell’intero panorama nazionale”.
“Per quanto ci riguarda- concludono il sindaco Franz Caruso e l’assessore Covelli – assicurare un futuro prestigioso al teatro A. Rendano significa anche e soprattutto proiettare Cosenza verso un’attività culturalmente e socialmente avanzata”.

leggi anche..

I digital creators calabresi di Igers protagonisti alla Fiera internazionale ed al FestivaI sull’innovazione a Bologna

IgersItalia è partner della prima edizione bolognese di WMF – We Make Future. E la …