eventi e cultura

“La Mandragola”, l’innovazione della commedia classica e il femminismo di Lucrezia

Lamezia Terme. Un minuto di silenzio per ricordare le donne vittime di violenza e femminicidi, 106 dall’inizio dell’anno nel nostro Paese, nella giornata internazionale dedicata alla sensibilizzazione e alla mobilizzazione contro il fenomeno. Il pubblico in piedi accoglie gli attori della compagnia Teatro Europeo Plautino, che introducono subito la platea …

leggi »

Domani al Rendano concerto per l’Orchestra Sinfonica Brutia, ospite il violinista Giuseppe Gibboni

Nuovo e attesissimo concerto per l’Orchestra Sinfonica Brutia che sabato 25 novembre, alle ore 19,00, al Teatro Rendano, diretta dal Maestro Fabrizio Da Ros, si esibirà nell’ambito della 44ma stagione concertistica dell’Associazione Musicale “Maurizio Quintieri” che, nella sezione dedicata ai grandi interpreti, ospiterà il violinista, acclamato in tutto il mondo, …

leggi »

Ad Aiello Calabro nasce il “Polo culturale diffuso”

Con la presentazione del volume digitale, che diventerà cartaceo a dicembre, “Aiello ad litteram. Scritti, ricuordi e cartoline”, finanziato dal Comune di Aiello Calabro, il 6 novembre scorso al Teatro Comunale di Aiello Calabro si è annunciata la nascita del “Polo culturale diffuso” che tocca una tappa importante con l’apertura …

leggi »

Lamezia Terme, il 23 novembre incontro su “La donna nella poesia di Franco Costabile, dal dolore al riscatto”, Storie al femminile di ieri e di oggi

LAMEZIA. “La donna nella poesia di Franco Costabile, dal dolore al riscatto”, questo il tema dell’incontro-dibattito che si terrà a Lamezia il 23 novembre prossimo (Sala Luisi via Perugini – ore 11) sulla poetica dell’autore lametino fra i più significativi della letteratura italiana del Novecento.

leggi »

Cosenza, “Sei facce della stessa medaglia”, sabato 11 inaugurazione di due nuovi murales

Stanno per essere svelati alla città altri due murales del progetto “Sei facce della stessa medaglia”, proposto all’Amministrazione comunale dall’imprenditore Federico Morabito (titolare dell’azienda “Hobby color”), che lo ha ideato, ed immediatamente sposato dal Sindaco Franz Caruso, con l’obiettivo di riqualificare l’area di via Padre Giglio, nella zona sottostante la …

leggi »